Quote di affiliazione dei c.s.b. – tipologia di tessere e relative quote

Affiliazione dei C.S.B.
La quota associativa per l'anno sportivo 2003/2004 è di euro 110,00. L'importo di euro 33,00 è destinato dalla Federazione ai comitati provinciali, i quali provvederanno a trattenerlo dal versamento effettuato, quale contributo federale per lo svolgimento dell'attività provinciale 2003/2004.
Ogni C.S.B. affiliato dovrà indicare la specialità primaria, per la quale avrà diritto ad esprimere il voto nelle assemblee federali, che comunque sarà quella della maggioranza dei tesserati iscritti al C.S.B.. In caso di parità di iscritti la scelta sarà effettuata dal consiglio direttivo.
Affinché l'affiliazione dia diritto di voto il C.S.B. dovrà avere almeno 15 tesserati.

Tesseramento.
Il tesseramento prevede quest’anno quattro tipi di tessere:

  1. Tessera Professionisti e Nazionali: E' destinata agli atleti delle categorie professionisti e nazionali e il costo è di euro 60. Tale importo è destinato interamente alla F.I.Bi.S.

  2. Tessera Ordinaria. E' destinata agli atleti agonisti e il costo è di euro 30,00. L'importo di euro 9 è destinato ai comitati provinciali, mentre l'importo di euro 2 è destinato ai comitati regionali, quale contributo federale per le attività provinciali e regionali.

  3. Tessera Femminile. E' destinata alle atlete agoniste e il costo è di euro 20. L'importo di euro 6 è destinato ai comitati provinciali quale contributo federale per le attività provinciali.

  4. Tessera giovani: E' destinata agli atleti e alle atlete che alla data del 1 settembre non hanno compiuto il 18 anno di età e appartengono alla terza categoria. Il costo è di euro 20 ed è destinato interamente alla F.I.Bi.S.

  5. Per la sezione pool, come deliberato dal consiglio federale, l'importo destinato alla federazione sarà interamente devoluto alla sezione. Resta invariato il contributo ai comitati regionali e provinciali.

Si segnala che da la tessera distribuita quest'anno dovrà essere conservata per cinque anni in quanto dal prossimo anno il rinnovo avverrà mediante la distribuzione dei bollini da apporre sul retro della tessera negli appositi spazi.

LIMITI- ADEMPIMENTI E PRESCRIZIONI

Diritti dei tesserati
La sottoscrizione della tessera federale da diritto, senza versare ulteriori quote, a partecipare all'attività agonistica di tutte le sezioni federali previa compilazione di un apposito modulo vidimato dagli organi federali ove si attesti la categoria di appartenenza per la specialità non prevalente.
Il giorno successivo al rilascio della tessera gli atleti hanno diritto alla copertura assicurativa per gli infortuni che dovessero verificarsi a fronte della partecipazione alle manifestazioni sportive federali.

Limite di età
La tessera F.I.Bi.S. può essere richiesta da tutti coloro che hanno compiuto il diciottesimo anno di età. Per coloro che alla data del 1 settembre 2003 risultano minorenni la richiesta deve essere sottoscritta dal genitore che ne abbia la patria potestà o da chi ne fa le veci.
Il controllo di tale adempimento deve essere effettuato in prima istanza dal presidente del C.S.B. che sottoscrive il modulo di richiesta tesseramento e in seconda istanza al presidente provinciale che risponderà nei confronti della federazione per eventuali inadempienze

Costo della affiliazione e della tessera – Contributi ai comitati regionali e provinciali.
Il costo della tessera e dell'affiliazione è quello fissato nella presente circolare e non è consentito alcun aumento da parte degli organi periferici.
Eventuali contributi ulteriori di sostegno alle attività sportive provinciali potranno essere deliberati dall'Assemblea Provinciale, ordinaria e straordinaria, indipendentemente e disgiuntamente dalle quote dell'affiliazione e del tesseramento.
Tali delibere dovranno essere documentate da verbali inviati in Federazione affinché vi sia un controllo formale delle stesse.

I contributi destinati nella presente circolare ai comitati provinciali e regionali, dovranno essere trattenuti dal versamento da effettuare in federazione, da parte dei comitati provinciali che provvederanno a versare al comitato regionale la quota di competenza all'atto del ritiro delle tessere.

Smarrimento della tessera e richiesta di duplicato.
In caso di smarrimento della tessera il tesserato dovrà comunicarlo per iscritto alla sede federale.
Il costo del duplicato è fissato in euro 5.


MODALITA’ OPERATIVE
La data di inizio per il rinnovo delle affiliazioni e tessere per l'anno 2003/2004 è il primo settembre 2003, mentre la data di scadenza è il 31 agosto 2004.
La fase ordinaria per il rinnovo delle affiliazioni e del tesseramento è fissata al 30 settembre 2003, oltre tale data le quote subiranno una maggiorazione di euro 30 per le affiliazioni e euro 6 per il tesseramento.

Nessuna maggiorazione sarà dovuta per le nuove affiliazioni e i nuovi tesserati anche se richieste dopo il 30 settembre 2003.

All'atto del tesseramento i comitati provinciali rilasceranno una tessera provvisoria, fornita dalla F.I.Bi.S., che avrà validità sessanta giorni a decorrere dalla data del rilascio.
Fino alla scadenza del periodo di validità sopra indicato i tesserati, che abbiano versato la quota ma che non sono ancora in possesso della tessera definitiva potranno partecipare alle manifestazioni federali esibendo la tessera provvisoria rilasciata dal comitato provinciale; in nessun caso sarà consentita la partecipazione alle manifestazioni federali in mancanza della tessera (provvisoria o definitiva).

I comitati provinciali trattenute le quote ad essi riservate e quelle di competenza del comitato provinciale dovranno effettuare il bonifico sul c/c 00413270281 acceso presso il Banco di Sicilia - Ag. "A" Milano - ABI 1020 - CAB 01600 intestato a F.I.Bi.S. - Federazione Italiana Biliardo Sportivo, indicando nel campo riservato all'ordinante "Comitato provinciale di …………….." e nella causale "Quote affiliazione e tesseramento 2003/2004"
Al fine di non incorrere in spiacevoli contrattempi si invitano i comitati provinciali ad effettuare il versamento delle quote raccolte entro 10 giorni dall'incasso inviando i moduli del tesseramento regolarmente compilati allegando copia del bonifico e comunque non oltre il 15 ottobre 2003.
I moduli del tesseramento dovranno essere inviati al seguente indirizzo:

         Centro Tesseramento F.I.Bi.S. c/o Siser S.r.l. Piazza di Pietra, 26 -  00186 ROMA  

I comitati e i tesserati che avessero bisogno di informazioni potranno rivolgersi al centro tesseramento tel. 06/67.97.554. Referente F.I.Bi.S. Dott. Franco Subrizi
I comitati provinciali in possesso di indirizzo e-mail, potranno scaricare direttamente i moduli di affiliazione ( A - A1 ) in formato excel ed inviarli compilati a   tesseramento.fibis@siser.net 

TESSERAMENTO TELEMATICO
Quest'anno è stata introdotta una innovazione che consentirà ai comitati provinciali di procedere al tesseramento in tempo reale collegandosi al sito internet della federazione e riducendo notevolmente i tempi di consegna delle tessere.
I comitati provinciali in possesso del collegamento ad internet potranno chiedere al centro tesseramento l'invio della password per accedere ai dati del tesseramento della propria provincia.
Qualora il comitato provinciale non abbia tale collegamento, la password potrà essere richiesta dal comitato regionale.
Le istruzioni specifiche saranno diramate ai comitati regionali e provinciali entro il 15 luglio 2003.

MODULISTICA: Modalità di compilazione

Sono previsti tre moduli:

 Modulo A
Il modulo A è quello contabile in cui vengono riepilogate le somme incassate dal comitato provinciale suddivise per affiliazioni e tesseramenti.
Tale modulo prevede due colonne relative alle quote di competenza del comitato provinciale e regionale, nonché la dichiarazione sottoscritta dal presidente provinciale di aver trattenuto la quota del contributo provinciale e regionale e l'impegno a rimettere al comitato regionale le somme spettanti.
A tale modulo devono essere allegati i moduli B e i moduli B1, nonché la ricevuta del bonifico.

 Modulo A1
Il modulo A1 dovrà essere utilizzato per i rinnovi delle affiliazioni e dei tesseramenti avvenute oltre il 15 ottobre 2003.

 Modulo B
Il modulo B riporta i dati del C.S.B. con i relativi tesserati così come risultanti dagli archivi federali.
Tale modulo dovrà essere utilizzato a pena di rigetto della domanda di affiliazione, apponendo una X nella casella rinnovo.
Sulla base dell'esperienza degli anni precedenti si suggerisce ai comitati di procede ad effettuare le fotocopie dei suddetti moduli, indicando con la "X" i soggetti che hanno rinnovato la tessera e depennando i nominativi dei soggetti che hanno già rinnovato la tessera (e che sono stati indicati nei moduli precedentemente inviati) o che non l'hanno ancora rinnovata.
Per ciascun C.S.B. verrà consegnato un modulo B in bianco da utilizzare per i nuovi tesserati.

 Modulo B1
Il presente modulo dovrà essere utilizzato dai C.S.B. che si affiliano per la prima volta, i quali dovranno compilare tutti i campi relativi all'anagrafica del C.S.B. e dei tesserati.

In caso di adesione al tesseramento telematico non sarà necessario compilare alcun modulo.

Per i moduli B e B1 si segnala ai comitati provinciali l'importanza della sottoscrizione da parte del tesserato dell'autorizzazione al trattamento dei dati sensibili. In caso di mancata sottoscrizione non sarà possibile rilasciare la tessera. In caso di tesseramento telematico il presidente provinciale dovrà attestare la sottoscrizione da parte del tesserato assumendosene ogni responsabilità.
 

CONSEGNA DELLE TESSERE

Le tessere saranno inviate dal centro tesseramento al comitato regionale che provvederà a consegnarle ai comitati provinciali previo versamento delle quote spettanti al regionale.
A tal fine si invitano i presidenti regionali ad inviare il proprio indirizzo alla sede federale e al centro tesseramento.

CONVENZIONI
L'adozione della tessera provvista di banda magnetica, consentirà alla F.I.Bi.S. di poter offrire ai propri tesserati una serie di agevolazioni con società con le quali sono stipulate delle convenzioni.
A decorrere dal 1 settembre 2003 entrerano in vigore le seguenti convenzioni:

  • ERG : I tesserati che faranno rifornimento presso i gestori ERG, esibendo la tessera F.I.Bi.S. avranno diritto ad uno sconto di 18 lire (circa 1 centesimo di euro) per ogni litro di benzina.
    Lo sconto verrà cumulato e al termine di ciascun anno sportivo il tesserato potrà usufruirne o sotto forma di sconto sul rinnovo della tessera o, nel caso di mancato rinnovo, sotto forma di rimborso per la tessera del precedente anno. Al fine di consentire di conoscere le somme accumulate, verrà comunicato un numero verde della ERG cui ciascun tesserato potrà rivolgersi per avere informazioni comunicando il numero della tessera.

  • MAGGIORE RENT CAR: I tesserati avranno diritto a usufruire delle tariffe loro riservate, esibendo la tessera federale. In particolare Maggiore ti propone la soluzione e il mezzo giusto per soddisfare ogni tua esigenza di mobilità: noleggio auto per affari, week-end e vacanze
    motorent il noleggio scooter e moto: se vuoi spostarti in assoluta libertà, senza pensare al traffico amico blu, il noleggio furgoni: la soluzione più comoda e conveniente per i tuoi piccoli e grandi trasporti.

    - 35% di sconto sulle tariffe standard Italia per noleggi auto giornalieri e week-end;
    - 35% di sconto sulle tariffe standard Italia per noleggi furgoni nel week-end;
    - 30% di sconto sulle tariffe standard Italia per noleggi furgoni giornalieri;
    - 20% di sconto sulle tariffe standard Italia per noleggi di scooter e moto giornalieri, settimanali
      ed orari.

Per prenotazioni ed informazioni:
auto 848 867 067
furgoni 848 848 844
moto www.maggioremotorent.it

www.maggiore.it

Lo sconto è applicabile esclusivamente citando all’atto della prenotazione i codici M009797, 88192, ed inoltre presentando la carta FI.Bi.S all’atto del noleggio.

 

◄ INDIETRO

PDF